La festa del papà: tradizioni e idee | Marchetti Collezioni | Negozio d'abbigliamento Foggia
Top
 

La festa del papà: tradizioni e idee

La festa del papà è una festività civile che ha delle origini cattoliche.

È una festa riconosciuta in tutto il mondo, ma a volte le date non coincidono tra i vari Paesi. Il giorno della festa del papà, nei paesi prevalentemente cattolici, coincide con quello di San Giuseppe. In altre zone invece viene celebrata la terza domenica di Giugno.

Le origini del culto vengono fatte risalire ai primi del ‘300 da un ordine religioso che lo fa corrispondere alla morte del Santo, ma nel corso degli anni si sono alternati diversi personaggi a cui attribuire la “paternità” della festa.

Ma è solo nel 1621 che venne estesa a tutta la Chiesa Cattolica da Gregorio XV, da allora, il 19 marzo venne considerato anche festa civile in tutta Italia.

In tutto il mondo i bambini nelle scuole preparano dei lavoretti o delle poesie per il proprio papà per ricompensarlo con un piccolo pensiero di tutto quello che fa.

Nei paesi prevalentemente cattolici, come la Spagna e il Portogallo, la festa del papà coincide con la nostra data, mentre negli USA avviene la terza Domenica di Giugno, questo perchè la sua istituzione è stata voluta da Sonora Smart Dodd nel 1909 che scelse di festeggiarla per la prima volta il 19 giugno, nel giorno di compleanno di suo padre.

In Germania la Festa del Papà coincide con il giorno dell’Ascensione, una festa cristiana che cade il giovedì quaranta giorni dopo Pasqua. Questa festa, chiamata anche Männertag (“giorno degli uomini”) ed è famosa per una particolare, quanto discussa, tradizione. Infatti, nel giorno della Festa del Papà gli uomini si riuniscono in comitive spingendo un carretto ricco di alcolici, in quello che viene definito come un “pomeriggio incasinato e ubriaco”.

Se siete a corto di idee, qui di seguito alcuni suggerimenti.

Che siano amanti dell’area aperta o pantofolai, per ogni papà abbiamo un consiglio per il regalo perfetto.

Se sono uomini a cui piace essere in movimento o a cui piace andare in palestra, si potrebbe pensare ad un regalo casual come un paio di sneakers o un borsone.

Se invece ama stare all’aria aperta giacca dandy, una t-shirt, una camicia di jeans o un paio di occhiali da sole, sono l’ideale.

Ci sono i Must have, gli intramontabili, come gli orologi che sono un accessorio intramontabile o un profumo per dirgli che è speciale.

Se invece ama stare in casa sarebbe un ottimo regalo un pigiama o un paio di ciabatte.

Inoltre possiamo trovare tanti spunti per i papà con un hobby speciale: dai caschi per gli appassionati di motori, come quello dal design anni ’70 di Biltwell, alla macchina fotografica “Cube” di Polaroid, dedicata a chi vuole conservare i propri ricordi.

Spero di avervi dato diverse idee per qualche pensiero per il vostro papà. ma se siete ancora indecisi sul regalo perfetto venite a trovarci e troveremo qualcosa insieme.

Auguri a tutti i papà!

La festa del papà